La spuma bionda di Boccadasse

Ci si annida da anni Livia Burlando, l’eterna fidanzata extra – pallosa del commissario Montalbano, che saggiamente, alle sue paturnie, preferisce le porte sbattute da Catarella e la prelibata cucina di Adelina, allieva prediletta di una tal Mariella che spazia dal mare a terra con la stessa sapienza.
Una grattugiata di sole che imbiondisce il pastello di un villaggio di pescatori insito in Genova, ma che pare sospeso per aria e se ne estrania.
Una spiaggia risicata e sassosa, le barche dei pescatori, i raggi che carezzano di tepore le reti stese ad asciugare, il profumo dei pini, il sapore di sale di fine settembre che si sofferma su una conchiglia che contiene una perla pregiata.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2018, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...