Solfanelli (Coldiretti) a Siena Tv: “Chiediamo di poter abbattere ungulati e cervidi nei nostri terreni, è legittima difesa”

coldiretti-cinghiali

Coldiretti Siena ha chiesto alla Regione Toscana e al presidente Rossi permettere ai proprietari terrieri di poter sparare agli animali selvatici che aggrediscono le loro coltivazioni, sulla falsariga di un provvedimento preso dalla Regione Lombardia. L’emergenza in provincia di Siena e un po’ in tutta la Toscana è grande: “Riproponiamo – ha detto il direttore di Coldiretti Simone Solfanelli – un tema ormai annoso che è quello delle devastazioni portate a vigneti e coltivazioni da ungulati e cervidi: la richiesta al presidente della Regione Rossi è di un provvedimento simile a quello emanato dalla Regione Lombardia, che permetta ai coltivatori e proprietari terrieri di poter abbattere autonomamente gli animali che entrano nelle loro proprietà. Io imprenditore in possesso di porto d’armi ho la possibilità quindi di abbattere gli animali, la chiamiamo “legittima difesa”. Basta diatribe tra animalisti e cacciatori, qui le imprese smettono di fare impresa, l’unico modo di ridurre gli animali è abbatterlo”. Fonte: Radio Siena Tv.

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, Etruscany, fare vino, italians, La Porta di..... e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Solfanelli (Coldiretti) a Siena Tv: “Chiediamo di poter abbattere ungulati e cervidi nei nostri terreni, è legittima difesa”

  1. Antonio ha detto:

    Eco finalmente una buonissima proposta per risolvere il problema alla radice: i cinghiali non c’erano e bisogna riportarli entro limiti normali…. ognuno si leva quelli che ha in casa… o li macella o li sotterra… basta farla finita perchè così un si vive più

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...