Poste Italiane: consegna a giorni alterni

Un volantino di Poste Italiane, lasciato nelle cassette dei cittadini comunica che” prosegue l’implementazione graduale della fase III del modello di consegna degli invii postali a giorni lavorativi alterni, dal lunedi al venerdi, su base bisettimanale (lunedi, mercoledi e venerdi nella prima settimana – martedi e giovedi nella settimana successiva) già avviato in altre località a partire da ottobre 2015 (fase I) e da aprile 2016 (fase 2)”.
Segue il numero del Decreto Legislativo, il comma, la legge e l’anno,la legge di Stabilità e la delibera dell’ AGCom, trend e compagnia cantando.

Di fatto un servizio viene depotenziato, di fatto i tempi di consegna della posta prioritaria si allungano da uno a tre giorni, il ritiro dalle cassette d’impostazione avverrà con la medesima frequenza della consegna della posta.

A riprova che i servizi (strategici) verso i cittadini (posta, scuola, sanità, trasporti, acqua, energia elettrica ecc.) subiscono pesanti tagli e ridimensionamenti, forse in attesa di essere totalmente privatizzati.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Etruscany, Fotografie 2018, italians, La Porta di....., Porcate e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...