La fioritura del Chianti Storico

Spicca il fragrante profumo di limone dato dai fiori degli ulivi, la sottile ironia del caprifoglio, l’erba secca appena segata, il rosa tenue dei fiori di macchia, il bello e il buono del cappero sui muri, lo stracotto di ginestre, ciliegie, rose e papaveri rossi, sangiovese e l’ubriacatura dei fiori di canaiolo. Ancora per pochi giorni, poi ritorna il puzzo di cloro delle piscine.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La fioritura del Chianti Storico

  1. Marisa ha detto:

    Tutto questameraviglia è a Vertine, vero?

    Mi piace

  2. Andrea Pagliantini ha detto:

    Si, tutto questo è Vertine 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...