Il fascino della notte alle terme San Giovanni di Rapolano

Fuori, il culmine di un giorno che vira di un intenso vermiglio nello scricchiolare di un gelo profondo, dentro, la meraviglia che ritempra fumi di tepore, minerali cutanei, tenebre soffici come un nido di rondine.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2017, persone e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...