“L’Eroica 2016”: i volti alla partenza

E’ una festa nonostante la fatica sia tanta per chi corre in bicicletta sulle dune del Chianti e della provincia di Siena, o per chi con un giubbotto giallo e verde della Racchetta, dirige il traffico e le genti per evitare ingorghi di macchine o ciclisti.
Alla partenza arriva a piedi il grande Campione del Mondo, del Giro d’Italia e del Tour de France, Felice Gimondi, subito riconosciuto e attroniato da tanti appassionati.

Signore in sottane a pallini rossi, velocipedi alti due metri, coppole, baschi e calzoni alla zuava, trippe poco da bicicletta e più da osteria, sindaco Pescini con la maglia nera da ultimo in classifica al Giro d’Italia (maglia donata dai sindaci di Radda e Castellina insieme ad un fiasco di “Chianti” di Tavernello Val di Pesa) un gufo reale messo nel portapacchi, una deliziosa signora americana con il cuore sui pedali, tanta voglia di vedere questo spiraglio di mondo si chiama provincia di Siena andando piano.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2016, La porta di Vertine, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “L’Eroica 2016”: i volti alla partenza

  1. VINCENZO MICELI ha detto:

    Non sapevo che ci fosse anche una “non competitiva” ! Ho una Bianchi Reale del 1936, e chissà, per l’anno prossimo ci farò un pensierino……… C’era Luciano Berruti ? Ormai dovrebbe aver superato la settantina. Sinceri complimenti per le foto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...