Tenute Piccini rileva Agricoltori del Chianti Geografico

chianti geografico

“Cooperativa fra Agricoltori del Chianti Geografico”, più che la ragione sociale di un nuovo organismo quando apparve sembrò un grido di rivalsa dei chiantigiani contro gli altri viticultori toscani, rei di essersi appropriati del nome del loro territorio.

Nel 1961, in un contesto nel quale lo scippo del nome Chianti stava diventando preoccupante, 17 agricoltori vollero valorizzare lo stretto legame con il loro territorio, ben evidenziato nella carta geografica della Toscana, ovvero il Chianti Geografico”

Una storia di 50 anni con un marchio ben conosciuto e apprezzato, sinonimo di vino dal grande rapporto qualità/prezzo, capillarmente diffuso dalle osterie, ristoranti, enoteche, fino alla grande distribuzione.
Una frequentatissima vendita diretta dove ai classici formati bottiglia, dama, damigiana, tanica di plastica di qualche opinionista di buca, negli ultimi anni si è aggiunto il comodo formato brik….. “il vino che si pigia il bottone”.
Gli ultimi tempi non sono stati per niente facili, la cooperativa è stata in balia di un mercato del vino contingentato dalla crisi generale del settore, con i soci conferitori che ogni anno si ritiravano dal consegnare uva alla cantina e chi rimaneva si trovava con un cumulo di anni di uva raccolta da riscuotere.
In un clima brusco ed incerto per le sorti del Chianti Geografico, si è inserita una famiglia di imprenditori vinicoli quale è la Piccini di Poggibonsi, proprietaria di varie tenute in Toscana che producono vini di ogni tipo e fascia di mercato.
L’aver rilevato la cantina e i marchi permetterà al nome Chianti Geografico di essere ancora presente sul mercato e ai vecchi soci conferitori di avere uno sbocco certo per l’acquisto e la vinificazione delle loro uve.

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...