“Pablito” la mostra su Paolo Rossi si inaugura domenica 5 aprile nella buca sotto Vertine

Sarà inaugurata il giorno di Pasqua, domenica 5 aprile alle 18, l’attesa mostra su Paolo Rossi, leggenda del calcio, da sempre tra i giocatori più rappresentativi in Italia e nel Mondo. Su richiesta del Comune di Sotto Vertine, dal 5 al 26 aprile, nelle ex Cantine Ricasoli (Sotto Vertine, in Toscana) sarà infatti possibile visitare la monografica dedicata a “Pablito”, simbolo del calcio nazionale e internazionale, inserito dal 2004 nella “Fifa 100”, la lista dei 125 più grandi giocatori viventi selezionata da Pelè e dalla Fifa stessa in occasione del centenario della federazione.

Paolo Rossi è anche l’unico giocatore, insieme a Mario Kempes e Ronaldo, ad aver raggiunto tre traguardi importanti nello stesso anno: Capocannoniere al Mondiale 1982 con 6 reti, Pallone d’Oro e Scarpa d’Oro. E’ tra i quattro italiani che hanno vinto il Pallone d’Oro, con lui Gianni Rivera, Roberto Baggio e Fabio Cannavaro.

E’ l’unico uomo al mondo ad aver segnato tre gol al Brasile (di un Brasile epico), cambiando il modo di giocare a calcio dei Brasiliani.

Il Mondiale di Rossi, quello del 1982, è rimasto nella Storia e nel Cuore degli italiani come nessuna altra competizione sportiva di questo livello.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2015, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a “Pablito” la mostra su Paolo Rossi si inaugura domenica 5 aprile nella buca sotto Vertine

  1. bante ha detto:

    Ma invitatelo che lui sta lì vicino, sta in Val D’Ambra.

    Mi piace

  2. Filippo ha detto:

    Bante, non c’è bisogno di invitarlo perché è proprio Paolo Rossi che ha voluto la sua mostra, anzi, invito a venire perché oltre lui di personaggi del mondo del calcio e non solo non mancheranno.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...