Terre di Toscana

Domenica 3 e lunedi 4 marzo 2013 UNA Hotel Versilia, Lido di Camaiore (Lucca) rassegna del vino toscano con la partecipazione di autentiche eccellenze.

Ingresso €20, ridotto (€15) per i soci AIS, FISAR, ONAV, SLOW FOOD, TOURING e abbonati al notiziario de L’acquabuona.

Acquabona (Elba), Alberese (Maremma), Amerighi Stefano (Cortona), Argentiera (Bolgheri),BADIA A COLTIBUONO (Chianti Classico), Baracchi (Cortona), Boscarelli (Montepulciano), Brancaia (Chianti Classico/Maremma), Buondonno (Chianti Classico), Caiarossa (Riparbella), Campo alla Sughera (Bolgheri), Capannelle (Chianti Classico), CAPARSA (Chianti Classico), Capezzana (Carmignano), Casadei ( Val di Cornia), Casa di Terra (Bolgheri), Casavyc (Maremma), Casteldelpiano (Lunigiana), CASTELL’IN VILLA (Chianti Classico), Castello d’Albola (Chianti Classico), Castello dei Rampolla (Chianti Classico), Castello del Terriccio (Castellina Marittima), Castello del Trebbio ( Rufina), Castello della Paneretta (Chianti Classico), Castello di Bolgheri (Bolgheri), Castello di Monsanto (Chianti Classico), CASTELLO DI POTENTINO (Montecucco), Castello di Ripa d’Orcia (Orcia), Castello di San Sano (Chianti Classico), Col di Bacche (Maremma), ColleMassari (Montecucco), Colle Santa Mustiola (Chiusi), Conti Costanti (Montalcino), Contucci (Montepulciano), Cosimo Maria Masini (San Miniato), Dei ( Montepulciano), Duemani (Riparbella), Fattoria Ambra (Carmignano), Fattoria Colleverde (Colline Lucchesi), Fattoria Corzano e Paterno (Chianti), Fattoria di Magliano (Maremma), Fattoria Le Pupille (Maremma), Fattoria Montellori (Chianti), Fattoria Trégole (Chianti Classico), Felsina (Chianti Classico), Fontodi (Chianti Classico), Fornacina ( Montalcino), FULIGNI (Montalcino), Giardini Ripadiversilia (Versilia), Grattamacco (Bolgheri), I Luoghi (Bolgheri), Il Borghetto (Chianti Classico), IL COLOMBAIO DI SANTA CHIARA (San Gimignano), Il Conventino ( Montepulciano), Il Marroneto ( Montalcino), Il Rio (Mugello), Isole e Olena (Chianti Classico), La Fralluca (Val di Cornia), La Torre Antica (Gambassi Terme), Lanciola (Chianti/Chianti Classico), Le Chiuse (Montalcino), Le Cinciole (Chianti Classico), Le Macchiole (Bolgheri), LE RAGNAIE (Montalcino), LISINI (Montalcino), MASTROJANNI (Montalcino), Montauto (Maremma), MONTENIDOLI (San Gimignano), Montepepe (Montignoso/Candia), MONTERAPONI (Chianti Classico), MONTEVERTINE (Chianti Classico), Pacina (Chianti), Panizzi (San Gimignano), Petra (Val di Cornia), Piaggia (Carmignano), Pietroso (Montalcino), Pieve Santo Stefano (Colline Lucchesi), Pieve Vecchia (Montecucco), Podere Còncori (Garfagnana), Podere Fedespina (Lunigiana), Podere Fortuna (Mugello), Podere Il Carnasciale (Arezzo), Podere San Giacomo (Montalcino), Podere San Luigi (Piombino), Podere Santa Felicita ( Casentino), Poggio al Sole(Chianti Classico), Poggio al Tesoro ( Bolgheri), Poggio San Polo (Montalcino), POGGIO ARGENTIERA (Maremma), POGGIO DI SOTTO ( Montalcino), Rocca di Castagnoli (Chianti Classico), Ruffino (Chianti Classico/Montepulciano/Montalcino), Salustri (Montecucco), SALVIONI- LA CERBAIOLA ( Montalcino), San Gervasio (Colline Pisane), SAN GIUSTO A RENTENNANO (Chianti Classico), Sant’Agnese ( Val di Cornia), SANTA MARIA COLLEONI(Montalcino), Michele Satta (Bolgheri), Sesti (Montalcino), Solaria-Patrizia Cencioni (Montalcino), Solatione (Chianti Classico),Tenimenti Angelini (Chianti Classico/Montepulciano/Montalcino), Tenuta Col d’Orcia (Montalcino), Tenuta degli Dei (Chianti Classico), Tenuta del Buonamico (Montecarlo), Tenuta di Argiano (Montalcino), Tenuta di Ghizzano (Colline Pisane), Tenuta di Valgiano ( Colline Lucchesi), TENUTA LE POTAZZINE – GORELLI (Montalcino), Tenuta Lenzini (Colline Lucchesi), Tenuta San Guido (Bolgheri), Tenute Niccolai-Palagetto (San Gimignano/Montalcino), Terenzuola (Colli di Luni), Terre a Mano- Fattoria di Bacchereto ( Carmignano), Tiezzi (Montalcino), Tolaini (Chianti Classico), Tua Rita (Val di Cornia), Vecchie Terre di Montefìli (Chianti Classico), Vignamaggio (Chianti Classico), VILLA POMONA (Chianti Classico).

Questa voce è stata pubblicata in degustazioni e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a Terre di Toscana

  1. silvana ha detto:

    una considerazione un po’ oziosa.
    ma quante fiere, saloni, esposizioni!
    sono fiorite negli anni – moltiplicandosi e talvolta riproponendo gli stessi temi?! o no?
    alcune sono diventate irrinunciabili, mi pare…

    Mi piace

  2. Michele Braganti ha detto:

    come quelle biodinamiche biologiche…bioqualcosa…in Italia e sopratutto in giro x l’europa…dove ci sono sempre i soliti produttori che se la cantano e se la suonano…non e’ una novita’ infatti che in periodi di vacche magre come questi…..tanti exsnobproduttorifinto radicalchic….sono rientrati dentro il vinitaly…perche’ nelle varie fiere….succhiaruota concomitanti…se li filavano sempre i soliti….concorda Biasutti?

    Mi piace

  3. Ci sono anche i cuochi oltre ai vini 😉 C’è Golosizia a terre di Toscana
    http://www.terreditoscana.info/gastronomia-e-cuochi-in-azione/la-gastronomia/?lang=it

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...