Foto: a zonzo senza meta

La casa dei sogni (del passato)

Muoversi, in macchina e poi a piedi, senza meta, senza orizzonte, pur di arrivare a raggiungere un pò di tranquillità e di riflessioni.

Credo sia un sistema infallibile per scaricare tensione e ritrovarsi con se stessi, con il mondo piccolo ci circonda, con i particolari che la troppa e sempre fretta li lascia indifferenti o semplicemente non li fa notare.

E’ bello riappropriarsi di idee, sguardi, paesaggi e particolari, riempie, fa andare più piano, fa pensare a persone care e non distoglie la messa a fuoco su ciò che conta ed è veramente serio ed importante, quanto queste persone, forse una persona, è l’anima nelle cose.

Per chi vuole vederle, le foto stanno qui

Questa voce è stata pubblicata in ammare, fotografie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Foto: a zonzo senza meta

  1. Lorenzo ha detto:

    Beh si, concordo con te… poi se i posti dove si girella sono i nostri luoghi senesi, beh davvero spettacolare! 🙂 W Siena!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...