Archivi tag: orto

I bruchi del cavolfiore e del cavolo nero

Uno sbarco improvviso e in grande stie sui cavoli dell’orto da parte di bellissimi bruchi in tutto uguali a quelli dell’omonima Contrada del Palio di Siena, con la differenza che questi, se lasciati indisturbati di soddisfare il proprio appetito, in … Continua a leggere

Pubblicato in Chianti Storico, Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Estate a Vertine

All’alba sono le rondini le prime ad alzarsi e iniziare la loro scorribanda di giochi e di suoni intorno alla torre. Immediatamente dopo si alza Pasqualino che accende un trattore o per razzolare un po’ la terra agli ulivi o … Continua a leggere

Pubblicato in Federica, Fotografie 2017, La porta di Vertine, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Siena Quando Piove: il Mundi

Inizia da questo articolo una rubrica per consigliare cosa fare a Siena quando piove. Una guida fra lo storico e il ludico per non impigrirsi, non restare chiusi in casa, per non sprecare tempo libero: la città è grande e … Continua a leggere

Pubblicato in Siena Quando Piove | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Fiori di zucca

Illuminano l’orto di un giallo arancio radioso, imbriacando di luce le api acciaccate di pioggia, dando loro riparo e polline per un lavoro laborioso e ingrato volando con l’ombrello.

Pubblicato in cose buone dal mondo, Cucina agricola, Federica, Fotografie 2016, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Lo stufato di fave

Non c’è cuoco stellato che sappia seppellire con parole di guarnizione una semplice specialità di stagione quale lo stufato di fave. Quello che si fa con le fave che hanno il baccello più ingrossato, poco prima o che hanno già … Continua a leggere

Pubblicato in cose buone dal mondo, Cucina agricola, Fotografie 2016, La porta di Vertine | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La zucca di Vasco

Gli americani svuotano le zucche per tenerci dentro un lumino e le decorano nel tentativo di dargli un aspetto mostruoso in ricorrenza nella notte fra il 31 ottobre e il primo novembre, mentre qui le zucche gialle dell’orto vengono portate … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2015, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La pomarola di Vasco

E’ quando i san marzano e i canestrini dell’orto diventano maturi, raccolti e tenuti in sosta per qualche giorno su un graticcio di tralci di vitalba, che Vasco appunta la macchinetta al tavolo e inizia a passare separado la polpa … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2015, La porta di Vertine, persone | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento