Brigidini e castagnaccio della Fiera di Santa Lucia

La festa di Santa Lucia a Siena è una tradizione molto sentita e profonda: alla benedizione degli occhi nella chiesa della Confraternita intitolata ai Santi Niccolò e Lucia, si aggiunge la benedizione dei semellini per i fedeli e le campanine delle Contrade che donano gioia a grandi e piccini.
Giornata di pioggia ghiacciata simile a nevischio, che non distoglie l’attenzione di una visita al Pian dei Mantellini, dal quale emerge, in tutta la sua lunghezza, l’eminente profumo del brigidino appena nato.
Un po’ di giochi per i bambini, le campanine e tanti dolci, in più l’efficente banchino della Contrada della Chiocciola, che sforna castagnaccio da manuale e ottima polenta dolce. Fonte: Il Cittadino.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...