Il 29 maggio 1176 Brolio diventa fiorentino

eroica-brolio

Tristi sorti susseguenti alla battaglia di Legnano, con la sconfitta di Federico II Barbarossa con la fazione ghibellina che dovette venire a patti con la parte guelfa.
Ghibellina per eccellezza inn Toscana era Siena e nel giorno 11 dicembre del medesimo anno, si tenna una riunione fra consoli senesi e fiorentini nella pieve di San Marcellino, per dirimere una questione territoriale a favore di Firenze.
Fu ordinato a Ranieri di Brolio di sciogliere ogni vincolo di fedeltà con la Repubblica di Siena, come furono prosciolti gli abitanti di Lucignano, Tornano, Campi e di Monteluco a Lecchi: inizia così il dominio fiorentino – papista sulle menti delle genti del Chianti.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...