Pia Pera e Federica al Parco dell’Acqua di Rapolano Terme

Lettura di chi ha compreso il senso estetico, semplice,  intrigante della vita, racchiusa in un minimo di spazio vitale dove poter respirare l’intensità dell’operare manuale con il risultato di veder sbocciare opere floreali e frutti dell’orto.
Pagine che avvolgono per intensità creativa e per la consapevolezza di chi scrive di cose per averle svolte e realizzate non di riflesso.
Persone prematuramente tolte alla terra per accedere al cielo, il massimo privilegio di aver condiviso un pensiero, un desiderio, un tenero dispiacere, che si consuma in un parco dei sentimenti magnificamente tenuto, come il Parco dell’Acqua di Rapolano Terme.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2020, libri, persone, romanticamente e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...