Il puntale di rondini sul cipresso

La rondine più bella è quella con gli occhiali, posata sul rametto più in alto e sporgente che ospita la frizzante vanità di essere piaciuta a chi ha gli arredi cardiologici in sintonia con la leggera armonia di un qualsiasi spartito degli Abba.
Le rondini si riuniscono su un cipresso per partire: la prima tappa e sosta è nel Salento per il saluto a una delizia loro simile che ha deciso di fare qui il proprio nido.
Poi ripartono, fanno una tappa senza soste e arrivano nell’Africa centrale dove svernano.

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, Federica, Fotografie 2019 e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...