Lorenzo Monciatti, il Duce della Contrada della Torre

La commozione si è impadronita del giovane Duce della Contrada della Torre, quando tutto il popolo cremisi si è stretto intorno a questa figura massiccia, con un’armatura che ricorda vagamente un novello Don Chisciotte.
La sbandierata che precede la partenza della Comparsa verso piazza del Duomo,  i genitori e la famiglia raccolta davanti la Società, le parole non dette con un signore massiccio dai capelli bianchi,  Duce di qualche Palio passato, che incoraggia e rincuora.
Lorenzo Monciatti, sicuramente uno dei più giovani ad aver ricoperto un ruolo di norma riservato a persone di età più matura. Per meriti affettivi.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2019, Palio, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...