Il Palio a sorpresa del 17 agosto 2019

Due fino ad oggi i Pali a sopresa corsi a Siena. Ricorrente il numero nove, nel finale dell’anno, come il primo, corso il 17 agosto del 1909, come il secondo e ultimo, corso il 17 agosto del 1919, ambedue, per la cronaca, vinti dalla Contrada dell’Oca.

A cento anni esatti dall’ultimo Palio a sopresa, a cinquanta dall’atterraggio sulla luna, la sorte si riappropria dei giri sul tufo, con il sindaco che ha convocato i capitani delle 17 Contrade nel Palazzo Pubblico, immediatamente dopo lo svolgimento del Palio.

Un sorteggio integrale partendo da un’urna contenente le 17 Contrade, un’altra i cavalli che hanno appena corso, nell’altra i dieci fantini. Il sindaco ha estratto le Contrade che correranno, poi ogni capitano, provvede ad estrarre cavallo e fantino che correranno con le insegne del proprio Popolo.

I fantini, chiusi all’interno di una stanza del Palazzo Comunale, non sapranno fino al momento di salire a cavallo e di uscire dall’Entrone per quale Contrada correranno, in quell’istante sarà sorteggiato l’ordine di ingresso al canape.
Questo, il responso della sorte per il Palio a Sorpresa del 17 agosto 2019: Contrada, poi cavallo e fantino.

Bruco      Remorex    Jonatan Bartoletti detto Scompiglio

Tartuca   Oppio          Carlo Sanna detto Brigante

Lupa        Tottugoddo    Francesco Caria detto Tremendo

Nicchio    Unidos          Giovanni Atzeni detto Tittia

Giraffa     Schietta           Federico Arri detto Ares

Onda        Una per tutti    Antonio Siri detto Amsicora

Leocorno  Violenta da Clodia    Luigi Bruschelli detto Trecciolino

Drago        Tabacco            Stefano Piras  detto Scangeo

Valdimontone    Tornada      Andrea Coghe detto Tempesta

Civetta     Porto  Alabe      Andrea Mari detto Brio

Le altre Contrade (che non corrono) estratte nell’ordine: Torre, Oca, Aquila, Istrice, Selva, Chiocciola, Pantera.
Fin qui il gioco, al fato, al sogno, al sindaco, ai propri colori di appartenenza, essere primi al bandierino con fantino o con cavallo scosso.

All’estrazione ha officiato lo Studio  Notarile Andreini & Costanzi, Cancelliere Gra. Uff. Duccino Senio Pianigiani.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2019, Palio e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...