Lo Stellino e la casa del glicine

Un episodio poetico d’architettura inserita nel paesaggio campagnolo, con due costruzioni diverse: una villetta con torre, una casa forse poderale con piccolo laghetto romantico ri ranocchie gracidanti e gatti, una parete di glicine sul davanti, mentre sul lato opposto un tunnel di viti, papaveri, olivi, il tutto, da contemplare in silenzio.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2019 e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Lo Stellino e la casa del glicine

  1. annaecamilla ha detto:

    Molto belli tutt’è due!

    "Mi piace"

  2. Pingback: San Gusmè: tromba d’aria ferisce la casa del glicine | Andrea Pagliantini

  3. Pingback: Una tromba d'aria a San Gusmè "ferisce" la casa del glicine - Il Cittadino Online

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...