Le mucche del Trasimeno

Quasi sacre come in India, nel senso che gironzolano alla ricerca del sole o dell’ombra, a seconda della stagione.
Sonnecchiano, mangiano, camminano, ruttano, dormono curano la prole e ingrassano gli occhi per il panorama che scivola verso il lago, dipinto dal lavoro di secoli dall’uome come fosse un pittore macchiaiolo.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2018 e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...