Il giro della Contrada della Selva

Solo bambini sono gli alfieri e i tamburini che introducono l’ingresso in piazza della comparsa della Selva in occasione della propria Festa Titolare, intitolata all’assunzione della Vergine per aria.
Ad un certo punto un piccolo alfiere arrotola la propria bandiera, si piega nelle gambe, la spedisce per aria, ma il ritorno è il suono cupo della parte bassa dell’asta sui mattoni, con lo sguardo verso i genitori, con una lacrima pronta a sgorgare, ma con l’applauso di tutti i selvaioli presenti, segno che l’importante è mettere tutto il proprio impegno senza poi abbattersi quando le cose non riescono. Come alfiere, nella vita.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2018, Palio, persone e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...