La lucertola di Fabio Zacchei

la lucertola di fabio zacchei

Sono 400 le ore di vita usate per la realizzazione di questa magnifica lucertola apposta in un muro non all’altezza dell’amore e dell’estro artistico dell’autore.

Quando si parla delle opere di Fabio Zacchei bisogna meravigliarsi e ripetersi in maniera costante su come la natura sia fonte d’ispirazione e di come la sensibilità dell’autore si traduca con la forgia di forme snelle e sinuose realizzate con una materia prima non facile come il ferro.
Le sue mani traducono pensieri in forma armonica e compiuta: la lucertola, sin nelle pieghe degli arti, sembra si arrampichi in verticale e si tormenti dei possibili predatori: speriamo non ci sia un gatto, speriamo di non incrociare un geometra biondo.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Berardenga, Federica, Fotografie 2018, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a La lucertola di Fabio Zacchei

  1. francesca ha detto:

    Fantastica, a Fabio Zacchei dovrebbero fare un monumento prima o poi!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...