Il giro della Contrada del Drago

Ricomincia il bel tempo condito di aria di Palio: si definisce la presenza fra i canapi del 2 luglio e si scorrono i festeggiamenti fra le Consorelle della Contrada del Drago, che qui fa visita alla Torre e quei tamburi, stretti fra gli edifici di via Salicotto risuonano come se fossero mille anche se forse sono un terzo di cento.
Qui la rondine riassapora il gusto di una festa di cui era intimorita e si rende conto che la gioia, la vita e i graffi della vita sono come tre giri di piazza a cavallo, mescolati di gioie, dolore, presenze, sorrisi e legnate interiori o morali, sberletti e ironie.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2018, Palio, persone e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...