Le striature alle Balze di Caspreno

Stramazzano al suolo le onde pensierose e s’accovacciano nella mira delle ardite traiettorie che delineano un paesaggio privato del grano e reso indescrivibile a foto o parole per via della sua naturale e viva bellezza al senso della vista.

Questa voce è stata pubblicata in Berardenga, Federica, Fotografie 2016 e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...