Due ciclisti sbattono su un branco di cinghiali

cinghialeeroica

Sono riusciti per un pelo ad evitare l’impatto con la mamma, ma non hanno potuto non impattare contro il gruppo di cinghialini che le trotterellava dietro.

E’ accaduto questa mattina, martedì 28 giugno, attorno alle 7.30, lungo la discesa che da Castellina in Chianti porta a San Donato in Poggio.

Protagonisti della disavventura, che per fortuna ha avuto l’esito finale di escoriazioni varie e dolori assortiti, niente di irreparabile, due ciclisti della Polisportiva Tavarnelle.

Che, come detto, stavano percorrendo un tratto in discesa della splendida strada che congiunge il fiorentino con il Chianti, quando da bordo strada è sbucata una grossa femmina di cinghiale.

Freni tirati al massimo e impatto con l’animale (di stazza non indifferente) evitato: purtroppo però dietro la mamma c’erano anche i piccoli, in fila indiana. Ed ecco che i due ciclisti sono finiti a gambe all’aria.

E i danni fisici, più che dall’impatto (sarebbe stato molto diverso se avessero centrato la mamma) sono stati causati dalla rovinosa caduta sull’asfalto.

Fonte: Il Gazzettino del Chianti

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, Etruscany, Fotografie 2016, italians e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...