San Martino al Vento

Delizioso paesino chiantigiano famoso per il vento diaccio d’inverno, l’allevamento del bestiame di qualità, un agriturismo a gestione familiare, i grandi orti, un vivaio di piante da giardino, le forti pendenze del terreno, la bontà dell’olio e del vino vi si produce e luogo di ingrasso del cinghiale tutto l’anno.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2015. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...