La porta di Palmi

Una spiaggia di sassolini chiari che calpestati fanno sembrare la spiaggia colma di crateri lunari, un’ acqua spumosa e trasparente, lo scoglio sopra il quale resiste un ulivo attraversato dalla salsedine e  dal vento, alle spalle una piana di Gioia colma di aranceti abbandonati, le terrazze e i vini della Costa Viola, l’effetto fata morgana dello Stretto che fa vedere un ponte dove non ci sarà costruito speriamo mai.

Questa voce è stata pubblicata in fotografie 2012, La Porta di...... Contrassegna il permalink.

0 risposte a La porta di Palmi

  1. ambra ha detto:

    mi tocca da vicino , oggi, questo post…
    Ambra

    "Mi piace"

  2. anna maria ha detto:

    Oggi mi piacerebbe proprio essere il quel fantastico posto a sentire le onde che vanno e vengono ….!!!
    Anna Maria

    "Mi piace"

  3. Andrea Pagliantini ha detto:

    Con la spiaggia deserta della mattina presto e il grecale da dietro spira nel mezzo del giorno, si è appena a due passi dal paradiso.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...