Lizza in fiore autunno 2021

Ad un certo punto dell’andare, il guanciale ripieno di pula di miglio per la cervicale o il cuscino pieno di noccioli di ciliegia da scaldare nel forno e applicare sulle parti doloranti, iniziano ad essere delle crude necessità, che alla Lizza in Fiore, per tutto oggi, fino alle 19 si possono trovare per realizzare quei sogni d’oro privati dell’agonizzante rigirarsi nel letto in cerca della posizione giusta.

E con i ciclamini di mille toni, i crisantemi che non fioriscono esclusivamente per i cimiteri, la mole di bulbi da interrare per ingentilire di narciso, tulipano, dalia, fresia, la primavera, vari semi dell’orto, una selva di agrumi ammalianti come una collezione di rose, zucche invernali, azalee, panzè, la vecchia miseria rielaborata e tinta di un fucsia avvincente, le delicate orchidee, la giornata si riempie, balconi e spirito si ritemprano di un sole avvincente.

Fonte: Il Cittadino

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2021. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...