Siena, riapre la Locanda Garibaldi

simone, marcello, sonia, locanda garibaldi siena

Come a casa, come quando le cucine non avevano il forno a microonde, le pietanze da riscaldare, la frenesia di zavorrare lo stomaco con qualcosa con cui perdere poco tempo.

Come a casa, come quando una nonna Angiola, passava le giornate a cucinare per una brigata di adulti e di ragazzi, riuscendo a combinare le verdure di stagione con gli animali da cortile che finivano in padella, con i tagli del chiostro che finivano nel forno o nei salumi da conservare, nel tempo, appesi.

Come a casa, quando si era tutti più normali, quando le cose semplici erano le più buone, ma anche le più cavillose da realizzare e applaudite al loro arrivo nei piatti.
Riapre (oggi)  la Locanda Garibaldi a Siena in via Duprè, quell’ambiente familiare, raro   nei modi, nella bravura, nel piacere di vedere una Sonia fra i fornelli alle prese con i sapori delle case, quando erano case e contenitori di idee e buoni sapori.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2020, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Siena, riapre la Locanda Garibaldi

  1. franco ha detto:

    Cara Sonia ho passato a Vertine gli anni indimenticabili della mia adolescenza, la zia Gabriella che è sempre nel mio cuore, mamma Clara, nonna Angela, nonno Gioia insomma una famiglia che non dimenticherò mai. Se hai il numero telefonico di zia Gabriella, mi piacerebbe salutarla dopo 56 anni, an caro affettuoso saluto Franco. P.S. Grazie fammi sapere il mio telefono è 338.86.79.855.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...