Spuma, biliardo, salame e scopa all’ARCI di Montalcino

Fuori ci sono diversi ombrelli, qualche bastone da appoggio, i mezzi di locomozione di nonni e di adolescenti che si affidano saldamente alla tre ruote della Piaggio.
Palazzo Pieri – Lovatelli, sede del circolo Arci, fra il 1555 e il 1559, era la caserma della guarnigione francese mandata in soccorso della Repubblica di Siena qui acquartierata, prima dell’avvento dei banchieri fiorentini.

Sede resistente fin dai secoli lontani, allo stato attuale resiste e si oppone per proporre un modo diverso di essere e proporre un luogo di incontro fra le persone.
Due i biliardi della rinomata ditta Mari di Siena, uno con buche, uno senza, con il panno verde riscaldato e le palle che si sentono scivolare nel loro andare.
Qui si parla e non si resta soli: i turisti o i visitatori più saggi hanno imparato che come fanno i panini al salame e pecorino al Circolo Arci, ne sono rimasti pochi e il tutto si gusta sotto un’ imponente riproduzione del Quarto Stato che avanza di Pellizza da Volpedo, con un’ottima spuma di corredo, seduti su quei tavoli con i cenerini di lato che hanno visto in vita loro migliaia di partite.
Gli abituali frequentatori si sono abituati alla gente di passaggio, non hanno niente da dire a proposito dei pettegolezzi ilcinesi come di solito avviene nei piccoli paesi e sono presi dalla lettura dei giornali o malinconicamente a scozzare le carte in attesa di qualche socio che si metta a sedere e cominci il sogno e la partita.
Il gioco bandito qui è il solitario, che non equivale, ma rappresenta per i soci, il mondo di oggi, affogato senza bombole, nel telefonino.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2019, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...