Overdose da cuochi: la copia del Dit’Unto a Vertine

Closeup of a concentrated male chef garnishing food in the kitchen

Di grandi chef a Vertine ci sono già la Teresa e la Mirella, a cui d’estate si aggiunge la Daniela, e tutte loro insieme possono dare serie ripetizioni di cucina a questi nuovi profeti di verità che si prendono troppo sul serio.
Cavalcando l’onda d’urto del Dit’Unto della Villa a Sesta, ( che ha il pregio di essere nato in comunione fra persone e ristoranti del piccolo borgo della Berardenga) che porta, alla metà di ottobre, migliaia di persone in questa manifestazione culinaria di strada che è partita in sordina, ma che sta riscuotendo il successo che merita per il lavoro costante vi è dietro tutto l’anno pur svolgendosi in un solo giorno, nasce una cariante con l’intento di utilizzare un paese gioiello del Chianti (Vertine) come set della manifestazione.
I soliti chef stellati che come il circo si spostano da un luogo all’altro della penisola e delle reti televisive unificate donando verità e verbo agli ignoranti, sarebbero di scena fra le viuzze del paese nel mese di giugno, più o meno quando si svolgeranno tante sagre paesane decisamente di respiro popolare, come la sagra del maccherone a Battifolle.

Questa voce è stata pubblicata in Accademia della Caccola, Berardenga, Chianti Storico, Etruscany, Federica, italians, La porta di Vertine, La Porta di..... e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Overdose da cuochi: la copia del Dit’Unto a Vertine

  1. cinzia ha detto:

    Originale l’idea di fare una manifestazione di cuochi stellati!!!!

    Mi piace

  2. Laura ha detto:

    Originale veramente, ormai l’offerta culturale varia dalla porchetta agli scenziati stellati che spiegano la panzanella…………….

    Mi piace

  3. Carla ha detto:

    Ma vi volete perdere l’ebbrezza della panzanella con le zucchine e l’aceto balsamico poveri villici vertinesi? 🙂

    Mi piace

  4. Lallo ha detto:

    Sempre a Vertine poi si svolgeranno;: la festa del cinghiale, la festa della marina, la fiera del tartufo, il festival del mambo, la riunione degli amici di Happy Days, la festa della cicogna, del palio dei ciuchi, la parata del 2 giugno rapita dai fori imperiali, il gran premio di formula 1 dentro le mura del circuito di vertine, la festa dei pompieri.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...