Un doppio arcobaleno di speranza

Di questi piovosi giorni resta l’umido nelle ossa e l’erba che non finisce mai di crescere.
Le viti e gli ulivi che stentano a fiorire e i gatti che non lasciano le poltrone.

I letti sempre pesi e le pagine di libro scorse alla finestra mentre fuori piove.

E rimane questo quasi tramonto di arcobaleno doppio mentre piove finemente come un riflesso su occhiali di montatura leggera portati allegramente.

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, Federica, Fotografie 2016, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...