Insalata di cavolo nero

Le cime, i grumoli teneri del cavolo nero.
Una delizia conditi di sale, olio, pepe e aceto.
Ancora più buoni se conditi e mangiati dopo qualche ora.
Nei migliori ristoranti del mondo.

Questa voce è stata pubblicata in cose buone dal mondo, fotografie 2014, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a Insalata di cavolo nero

  1. Barbara ha detto:

    Non so se in altre regioni il cavolo nero è diffuso come da noi: qua è il simbolo della nostra cucina contadina. Cibo semplice ma che, guarda caso, ama la compagnia dei due cibi più preziosi del mondo: olio e pane. Alla faccia dei ristoranti stellati, la bontà sta anche nelle nostre cucine 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...