Archivi del mese: gennaio 2012

Sicilia senza tempo

Oltre lo stretto con un ponte di buonsenso che impedirà di costruire le megalomanie di chi ha avuto tutto dalla vita, ma non è mai contento, rischiando poi di vedere il mondo vestito con un pigiama a righe. Senza dubbio … Continua a leggere

Pubblicato in fotografie 2012, La Porta di..... | Lascia un commento

Salare spalla e capocollo

Rimangono per un paio di giorni le mani impuzzolentite dall’aglio, ma è niente in confronto alla piacevolezza verrà tagliata a fette all’inizio dell’estate. Due capi d’aglio sbucciati e pestati a mortaio, pepe macinato al momento e un litro d’aceto scaldato … Continua a leggere

Pubblicato in cose buone dal mondo, fotografie 2012 | Lascia un commento

Frigorifero di campagna

Non si tratta di un punto ristoro per l’estate sotto l’ombra di una quercia, ma un frigorifero senza motore lasciato accanto un cassone della spazzatura in aperta campagna che presuppone il fatto che chi lo ha lasciato è arrivato fin … Continua a leggere

Pubblicato in fotografie 2012, Porcate | Lascia un commento

Chianti Superiore Poderina Castel di Pugna 2005

Prodotto quasi alla porta di Siena o, pigliandola larga, come si legge nella controetichetta,  “fra i territori di Montalcino e del Chianti Classico” (o fra La via Emilia e il West come canta  Guccini). Di fatto nasce nel territorio dei … Continua a leggere

Pubblicato in degustazioni | Lascia un commento

Un allarme sangue fasullo

“Necessita Sangue Gruppo B Positivo per bimbo di 17 mesi per leucemia fulminante tel 3282694447 RICCARDO CAPRICCIOLI. Fai girare questa e-mail che proviene dall’Ospedale Santa Maria Nuova” Gira, portato dall’onda emotiva e sincera di aiuto per le gravi condizioni di … Continua a leggere

Pubblicato in italians | Lascia un commento

Copate

In Veneto è un modo di dire, mentre a Siena sono dolci tradizionali meno famosi fuori dalle mura di città rispetto a panforte e ricciarelli, ma non per questo meno gustosi. Miele, chiara d’ovo, mandorle e noci tritate con ostie … Continua a leggere

Pubblicato in fotografie 2012, La cucina di Adelina | Lascia un commento

Innesto a triangolo

E’ stato tagliato il cordone ombelicale collegava il tronco alla parte offesa del melo e il foro centrale all’interno del gambo dimostra un paziente scavo di formiche, le quali non sono responsabili dei colpi di pennata inferti alla pianta. Per … Continua a leggere

Pubblicato in campino e olio, fotografie 2012 | Lascia un commento