Archivi del mese: maggio 2011

Vitella di mare

Il caprifoglio è uno di quei cespugli che se non tenuto a freno nel giro di un’estate da una stenta liana brufolosa arriva a riempire un vasto davanzale di campo. Privarsi della sua fiera bellezza di fiore gonfio di miele … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografie 2011 | Lascia un commento

Centopassi nel vino

Grillo, Catarratto e Nero D’ Avola i cavalli di battaglia di questa cantina nata su terreni confiscati alla mafia. Grillo e Catarratto bianchi intimi pieni di salvia, ramerino, menta, salsedine, ginepro e nipitella, il Nero D’avola non assaggiato perso nelle … Continua a leggere

Pubblicato in degustazioni, persone | Lascia un commento

Operazione sottoveste

Non sono donne quelle la mattina escono di casa con l’estasi dell’oro nella borsetta, il taierino azzurrrino confetto o grigio coda di topo, il telefonino in perenne contatto con le sorti dell’universo,  i capelli a scaluria, lo sguardo serpigno di … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografie 2011, italians | Lascia un commento

Rogna dell’ulivo

La rogna non è avere ulivi ma gente li abbandona e trova olio di larga provenienza che provvede a vendere come proprio e locale. La rogna  è causa di un batterio che si insinua nelle ferite causate  da eventi come … Continua a leggere

Pubblicato in campino e olio, Fotografie 2011 | Lascia un commento

Doccia di gocciole

La gente di terra dopo un mese di vento  brama gocciole cavano l’arsura di sete dalla gola di piante senza scomodare  ciondolatori di incenso. Se questa non è acqua santa poco ci manca. La vita continua.

Pubblicato in campino e olio, fare vino, Fotografie 2011 | Lascia un commento

Grissini nelle nuvole di fumo di ginestre appassite

In quella brace soffiata dal vento sarebbe stata bene qualche  salsiccia, ma avvolgere  salsicce intorno ai grissini  non riuscirebbe nemmeno a fachiri o  abili prestigiatori. Grissini, mortadella, melanzane  scottate nell’ in forno con  poco  sale sopra e fresco Rosato Ciriole … Continua a leggere

Pubblicato in campino e olio, Fotografie 2011, La cucina di Adelina | Lascia un commento

Scendo in campo

Espressione usata dal babbo di Benigni ogni qual volta si presentava l’esigenza di funzione fisica non avendo il bagno in casa, poesia con foglia di bietola o di vite, mai con l’ortica. Altri tempi nei quali le parole erano semplici … Continua a leggere

Pubblicato in campino e olio, Fotografie 2011 | Lascia un commento

Testa Pelata commercia vino

La notizia ha dell’inverosimile, ma purtroppo si è dato ai liquidi. Non capendone una beneamata di fatture, iva e denuncie dei redditi, il commercialista  pelato ma disonesto si sta riciclando nel commercio del vino  alla ricerca di campioni di qualità … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di Testa Pelata | Lascia un commento

Etna fermenta

Fontane di lava scendono sui lati del cratere coprendo di cenere le strade su cui dovrebbe passare il Giro d’Italia. Spettacolo affascinante della natura si gusta nel silenzio di musica dove le parole non servono.

Pubblicato in luoghi | Lascia un commento

Antani extra brut millesimè 1997

Prodotta in 999 rari esemplari di magnum imperiali composti in casse di legno di mogano che la millesima è scoppiata dal ridere. Recensita dalle maggiori guide vinarie del mondo, ha ottenuto punteggi esilaranti e pesanti nelle guide d’oltreoceano pari ai … Continua a leggere

Pubblicato in degustazioni | Lascia un commento