Tema libero

tramonto-ammare.jpg

Oggi non ho proprio voglia di dire niente e tantomeno di scrivere.

Lascio lo spazio libero a chi vuole parlare di ciò che gli pare, fate conto questo sia l’angolo di Piccadilly nel quale chi ha qualcosa da dire prende uno sgabello e inizia a parlare.

I temi possono variare dal tempo, dal pallone, dal vino, dall’olio, dagli esami scolastici alla fumenta di coglioni in generale, fino alla deficienza ancestrale di qualche testa pelata. Solo pochi suggerimenti buttati a caso, mettete poi quel che volete. Fate voi e se non ne avete voglia fate come me, non scrivete nulla e guardate la luna, il poggio, il mare, le vigne a seconda della latitudine.

Questa voce è stata pubblicata in Tema libero. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Tema libero

  1. liloni adriano ha detto:

    l’altra notte ho preso la moto ed ho fatto il giro del lago…che spettacolo! non ho dormito arrivato alle 7 mi son fatto una doccia…
    stanotte ho preso la sedia e mi son messo a guardare alla Luna sotto il salice….un bicchiere di rosso poi mi sono coricato alle 6 non prima di avere scritto il mio urlo sul telefono di 4 persone….
    Adesso al lavoro…..
    ciao Andrea

    il vento caldo dell’estate mi sta portando via……

    Mi piace

  2. Andrea Pagliantini ha detto:

    Adriano, hai capito tutto. Magari meno soldi, ma più pace con se stessi………..

    Mi piace

  3. anna maria cuneo ha detto:

    bravo Andrea
    cena sul terrazzo ospiti da amici ed al rientro sosta sul nostro terrazzo a guardare la luna rossa che stava per arrivare sopra a Vertine

    Anna Maria Cuneo

    Mi piace

  4. Andrea Pagliantini ha detto:

    Ben fatto, signora Cuneo, anche questo è uno di quei gesti e momenti che sono e restano il sale della vita.

    Mi piace

  5. Monica ha detto:

    io vorrei lasciare un pensiero per un ragazzo speciale, Mattia…un’onda del mare che troppo presto si è allontanata dalla nostra riva, lasciandoci a secco dei suoi sorrisi, un bacio Mattia, aspetterò per sempre il tuo passìto.

    Mi piace

  6. Andrea Pagliantini ha detto:

    Ciao Monica,
    ho incrociato Mattia anni fa, in un mio percorso vinario nella sua azienda di famiglia.
    Un incrocio veloce, fortuito, ma hai fatto bene a ricordarlo qua sopra.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...