Il paese delle vendemmie

italia di malvasia

I modi di dire dell’uva son tanti quanti i dialetti e le varietà che nessuno ha in quantità come la Penisola che fa da paniere dell’uva steso nel Mediterraneo.
Un grappolo di malvasia toscana, nel quale si vedono distintamente le sagome del Salento e della Calbria e di conseguenza acini di negramaro e gaglioppo, con probabili origini del “Sangue di Giove”, ovvero il sangiovese.
Venti e più nazioni dentro una sola, accomunate da poco se non da un po’ di ottusa, lercia, decadenza e tante vendemmie da un campo all’altro, in lungo e in largo.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, fare vino, Federica, Fotografie 2020, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...