Divieto di accensione fuochi in tutta la Toscana

Dal 1° luglio al 31 agosto scatta in tutta la Toscana il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali. E’ vietata inoltre qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all’interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.

Chiunque avvista un focolaio di incendio è pregato di chiamare immediatamente il numero verde 800.425.425 ( sala operativa regionale antincendi boschivi) o il numero 115 dei Vigili del Fuoco.
Già dalla scorsa estate sono state eliminate le deroghe che prevedevano la possibilità di accendere fuochi in determinate fasce orarie o a certe distanze dai boschi.
In base alle condizioni climatiche la Regione può prolungare il periodo di divieto accensione fuochi anche per singolo territorio comunale.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Berardenga, Chianti Storico, Fotografie 2016, Italia Nostra, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...