Onice di Castelnuovo dell’Abate

Immagini di pietre che cingono il perimetro dell’orto di un nonno, dello stesso minerale, l’onice con il quale sonostati costruiti gli interni dell’Abbazia di Sant’Antimo, del Duomo di Siena e di tanti altri edifici religiosi dell’Italia centrale, estratti da una cava poco distante dell’abitato di Castelnuovo dell’Abate.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2019 e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...