Podere Le Scotte, pecorino di fossa del Laterino

Ventiquattro mesi di sosta nelle fosse di tufo del Laterino, conferiscono a questo cacio pecorino di altissima qualità di preservare una pregevole pasta non indurita ed elastica.

Le forme giacciono amorevolmente raccolte in casse di legno di abete, con una o due assi di legno di castagno che conferiscono al formaggio un mite colore ambrato e lievi, percettibili sentori di succiola e incenso.

Le pecore si nutrono tutto l’anno, (fresco o fieno) di uno speciale trifoglio aspirinato le cui poche piantine si trovavano originariamente solo sulle pendici più scoscese del monte Amiata.

Solo le ridotte dimensioni dell’azienda e l’esigua quantità di forme prodotte al momento impedisce a questo eccellente prodotto di nicchia di spiccare il volo nelle tavole dei maggiori ristoranti alla moda del mondo.

L’azienda sarà presente al prossimo “Mercato nel Campo” il 2 e 3 aprile.

Questa voce è stata pubblicata in Accademia della Caccola, Fotografie 2016 e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Podere Le Scotte, pecorino di fossa del Laterino

  1. grazia ha detto:

    Interesante, dove si trova esattamente l’azienda?

    Mi piace

  2. filippo cintolesi ha detto:

    Dalle parti di Sant’Ugo, ritengo….

    Mi piace

  3. Vita in salita ha detto:

    Non conosco questo tipo di pecorino, per le motivazioni riportate in fondo al commento sulla Fattoria dell’Aiola, che purtroppo mi costringono a muovermi in maniera diversa da come vorrei. Ciò non toglie, che se capito a qualche festa o sagra di paese dove viene venduto, non possa acquistarne per deliziarne il palato, che ritengo capace di valutare in maniera adeguata, i pregi del medesimo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...