Incendio a Torre a Castello

Una colonna di fumo in uno dei luoghi più romantici del senese, la porta d’ingresso a quella meraviglia naturale delle crete.
L’erba secca di un campo poco curato,  sulle rotondità che scivolano verso un lago, e risalendo a un boschetto, con il vento imbizzarrito che trasporta le fiamme a proprio piacimento.

Niente è casuale: il gesto demente di qualche scondierato imbecille a cui forse poco importa il danno, l’ansia, la terra nera che si lasciano dietro le fiamme o gli animali che non ce la fanno a scappare.
Per questa volta, per il pronto intervento dei vigili del fuoco, le fiamme hanno rubato pochi ettari di sterpaglie, ma resta il gesto vigliacco di una ferita inferta a un pezzo di paradiso in terra, che, chi compie questi gesti, per aridità, non può arrivare a capire.

Fonte: Il Cittadino

Questa voce è stata pubblicata in Berardenga, Etruscany, Fotografie 2017, italians, Porcate e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...