Il viale dei porchettai patrimonio dell’umanità

porchettaiporchettai

Il centro storico di Siena è dal 1995 nel “world heritage list” dell’Unesco per aver conservato sapientemente la sua struttura medievale.

Il mercoledi scorre lungo le mura della fortezza medicea il mercato settimanale sempre pieno di gente, specie nella parte dove nei giorni normali si accede al posteggio, in cui sono schierati i caminoncini dei porchettai.

In questo formicolaio di persone si affettano grandi pecorini, fette di prosciutto e salame, si cavano dalle latte le acciughe, si incartano pezzi di baccalà sotto sale per le più varie e gustose ricette, si staccano tocchi di parmigiano.
Regna il panino con la porchetta o la fetta da portare a casa con qualche capo d’aglio della cottura, che rende la carne più saporita e raffinata.
Il mercoledi, per qualche ora, anche il viale intorno la fortezza diventa partimonio mondiale dell’umanità.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, cose buone dal mondo, Fotografie 2016 e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...