Il mangiare dei vagabondi: lesso, verdure e salsa verde

Dice la Teresa che il lesso e’ il mangiare dei vagabondi perche’ basta solo metterlo sul fuoco, e gli effetti umidi del piovere si condensano di fronte alla celebrazione del camino e di quanto la sera riargomenta di calore.
Nel ventre della marmitta a fuoco lento cuoce il lesso con la banda delle verdure, mentre la mezzaluna trita il prezzemolo, per a unirsi a capperi, acciuga, uovo sodo, olio. Salsa verde.

Questa voce è stata pubblicata in Cucina agricola, Federica, Fotografie 2016, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...