Il castello di Brolio visto da Scandelaia

Da un punto di vista diverso, ovvero dall’alto verso il basso, dalla parte più antica che diviene bastione e magione gentilizia e poi l’infinito andare di boschi scoscesi; Vertine a mezza strada e più in alto, Radda sullo sfondo. E’ tanto il Chianti visto da quassù.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Berardenga, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...