Fiocchi di neve bionda a Vertine

Estasi di granella sotto ai piedi e pista di pattinaggio in piazza della chiesa, tanto che, anche i cani più smaniosi iniziano a slittare nello stesso posto come in un cartone animato.
Al primo albeggiare il silenzio di quando nevica interrotto dalle racchette e dai passi di una gradevole, eminente, brezza legale, agile di daina fattura.
E tutto quel che è bello lo si quadruplica in valore, di intensità di silenzio, di apparente calma di quercia nel camino.

E quel suono di arpa impercettibile che l’andare, arzilla pernice bionda, si posa e vola, scuotendo la neve dalle gronde, divertita.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2021, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...