Rapolano Terme paese del Presepe Monumentale

Una ricostruzione minuziosa del paesaggio intorno Rapolano, che finisce per essere sfondo e ispirazione per quello che è divenuta una splendida tradizione in questo  paese termale, fatto di atri e ventricoli pulsanti.
Il Presepe Monumentale è giunto alla sua XXV edizione ed è di scena, presso la chiesa di San Bartolomeo al Castellare, in pieno centro storico.

C’è la minuziosa scala che comprende il paese con intorno le sue frazioni o quelli che un tempo erano ex comunelli: Laticastelli, Poggio Santa Cecilia, Modanella, Armaiolo, San Gimignanello, Serre.
C’è la linea ferroviaria Siena – Sinalunga, che nel 1859 venne inaugurata e trasportò in seguito le pazienti suore Stimmatine che tanto si diedero da fare per l’evoluzione e per l’istruzione nel borgo.

C’è, presso il “Centro Culturale La Piana” la mostra dei Presepi giunti da ogni dove, e la Fiera di Beneficenza, mentre per il centro storico sono dislocati parti importanti di genio e maestria dei presepi passati.

C’è la bella notizia che il campanile della Pieve di San Vittore è in pieno restuaro, segno che fede e volontà delle persone, ancora riescono a fare miracoli.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2019, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...