La Terrazza Mascagni di Livorno

Ci si può giocare a dama o scacchi, ascoltare il profumo e il rumore del mare, guardare i voli e le traiettorie dei gabbiani, perdere una vela all’orizzonte, deliziarsi ai bagni, andare a passeggio come fa ogni giorno Piero Mansani, ascoltare concerti, baciarsi e soprattutto a berci tanti ponci.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2019 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...