La coccinella sulle viti che piangono

coccinella sulle viti che piangono

Le viti prendono a piangere non per dare fiato a un noto proverbio, o quando il calore e poi le ore di luce aumentano, accendendo la pompa a immersione nel suolo che tira l’acqua su dalla radice.
Le viti iniziano a piangere quando una coccinella arguta si posa su ognuna di loro, dondola la culla, solletica la buccia con le sue zampine magre, svegliandole dal letargo invernale.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2019, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...