Charles Szymkowicz, l’arcivescovo Buoncristiani, le cosce di monaca e l’espressionismo alle trifore

Mentre l’arcivescovo Buoncristiani assisteva al trionfo della Lupa dalle bifore, succiando cosce di monaca (susine) masticandole delicatamente per trarne piacevole dolcezza per la seduta nella retta via, il pittore Charles Szymkowicz, assisteva rapito dalla magia del corteo storico e alla Carriera, dalle trifore di Palazzo Pubblico.
I quindici minuti di celebrità ricevuti dall’arcivescovo per la non benedizione del Palio, non hanno minimamente intaccato i festeggiamenti, ma hanno donato all’autore un’aureola di immortalità nell’olimpo degli artisti del Palio di Siena.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Etruscany, Fotografie 2018, La Porta di....., persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...