Il castello e il giardino all’italiana di Celsa

Ad ogni passo sull’erba dei prati di Celsa si respira un aereosol di timo fra gli anemoni che giganteggiano sull’erba.

Dal genio architettonico di Baldassarre Peruzzi, la cappella circolare e il rifacimento a villa del castello, più a fine ottocento un allestimento neo gotico dell’architetto Mariani che ha innalzato la torre est coronandola di merli, come nell’aspetto attuale.

Il giardino all’italiana composto da siepi di bosso è risparmiato dalla piralide, un dannoso insetto che si ciba delle foglie, vero flagello dei giardini.
Il bosso soffre di questo insetto e non (come erroneamente dice la guida del complesso) di infezioni trasportate dagli umani per cui l’entrata nel giardino diventa improponibile.

Per visite e informazioni

Castello di Celsa
SP 101 di Montemaggio n.20
53018 Sovicille (Siena)
Tel. +39 06 6861138 – Fax +39 06 68195912
e-mail: info@castellodicelsa.com

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2016, Italia Nostra e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...