Gaiole in Chianti: al Podere Ensoli uccisi 139 suini nel giro di 5 mesi: sparita più della metà dei capi

cinta-senese maiali-della-via-francigena-7

Un allevamento di cinta senese dilaniato dagli attacchi dei lupi. È quanto accaduto al Podere Ensoli, il cui titolare, Enzo Cortigiani, ha visto sparire 139 suini negli ultimi 5 mesi per effetto della voracità degli animali selvaggi.

Di questi, ben 98 erano lattanti sotto i 40 giorni di età, mentre i restanti 41 erano capi con regolare numero d’orecchio mandati al pascolo: 9800 euro la stima dei danni complessivi subiti dall’azienda che ha visto sparire, nel giro di pochi mesi, più della metà dei suini che aveva in allevamento.

L’ultimo attacco è di pochi giorni fa, quando un esemplare di cinta senese è stato ritrovato nei terreni del pascolo azzannato alla gola e sbranato, segni tipici dell’aggressione del lupo.

Fonte: Il Cittadino

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, Fotografie 2015, La Porta di..... e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...